Speciale Politiche 2022

Si tratta di decidere se il nostro Paese vuole tornare indietro o andare avanti sul fronte dei diritti sociali e civili.
Se vuole proseguire il lavoro fatto sul PNRR e le riforme del governo Draghi o cancellare gli sforzi e i sacrifici fatti dagli italiani durante la pandemia.
Noi ci siamo.
Radicalmente alternativi alla destra sovranista che ha cacciato Mario Draghi per far posto a Giorgia Meloni. Con le nostre idee. Sul lavoro, sulla scuola, sulla salute, sull’ambiente, sui diritti. E con quelle vinceremo le prossime elezioni.
Se guardate la scheda elettorale troverete tutti partiti personali che mettono il nome del leader sul simbolo. C’è una sola eccezione: noi, che crediamo nel partito comunità, nei volontari delle feste dell’unità, nelle idee che vincono sui personalismi.

Enrico Letta

Materiali utili alla campagna elettorale

Vincono le idee
Il lavoro è dignità
un mese di stipendio in più
Chi studia in Italia è italiano
Affitti più bassi per i giovani