Enrico Rossi nuovo Commisario del Pd dell’Umbria

PDCdP 1

Enrico Rossi, ex presidente della Regione Toscana, è il nuovo commissario del Partito democratico umbro. La carica è stata formalizzata dalla commissione nazionale di garanzia del Partito democratico.

Enrico Rossi subentra a Walter Verini, che ha svolto la carica di commissario per un anno e mezzo, il quele si è complimentato con Enrico Rossi per la sua nomina.

L’Onorevole Verini ha così dichiarato: “Ho già avuto modo in questi giorni di formulare i migliori auguri di buon lavoro a Enrico Rossi, nominato Commissario del PD regionale dell’Umbria.

Ringrazio anche il Segretario Nazionale Zingaretti per la fiducia dimostratami in questo lungo periodo in cui ho svolto questo ruolo e per il continuo sostegno dato al partito umbro in un momento molto difficile.

E per avere accolto la mia richiesta di essere sostituito, avendo alcuni mesi fa accettato la proposta dello stesso Segretario di svolgere il ruolo di Tesoriere Nazionale del PD.

Enrico Rossi ha grande esperienza politica e istituzionale, autorevolezza ed equilibrio e così saprà senz’altro gestire al meglio questa fase che porterà il partito a un congresso che si sarebbe già tenuto se lockdown prima e seconda fase della pandemia dopo non lo avessero impedito. Un congresso che – negli auspici – potrá e dovrá aprire una fase profondamente rinnovata e unitaria delle ragioni e della presenza del PD, della sinistra e del centrosinistra in questa regione”.

Enrico Rossi Commissario del Pd dell’Umbria

One thought on “Enrico Rossi nuovo Commisario del Pd dell’Umbria

  1. Credo che la scelta di Enrico Rossi quale Commissario del PD in Umbria sia quanto di meglio ci si potesse aspettare. Un uomo equilbrato, di grande esperienza, autorevole, che saprà leggere ed interpretare al meglio la situazione politica umbra. Il mio auspicio, è che si vada ad una ricomposizione e ad una guida unitaria.

Rispondi a Alessandro Torrini Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Dalla parte di Città della Pieve e frazioni: favoriamo l'economia locale

Ci uniamo all’appello diffuso di sostenere, quest’anno più che mai, l’economia della nostra città acquistando nelle attività locali del centro storico e delle frazioni.Dobbiamo riconoscere il grande impegno dei nostri commercianti, operatori della ristorazione, artigiani che con le loro attività rendono viva e ricca la nostra comunità e ci danno […]