Calenda ha rotto

PDCdP

Non intendo andare avanti nell’alleanza con il Pd: lo ha annunciato Carlo Calenda in tv intervistato da Lucia Annunziata a ‘Mezz’ora in +.
Enrico Letta: Ho ascoltato Carlo Calenda, mi pare da tutto quel che ha detto che l’unico alleato possibile per Calenda sia Calenda. Noi andiamo avanti nell’interesse dell’Italia.

Oggi Carlo Calenda ha iniziato la sua campagna elettorale per consegnare l’Italia alla destra alleata di Putin e Orban. Il Pd, con europeisti progressisti ambientalisti e civici, glielo impedirà, e darà all’Italia un governo per crescita, diritti, lotta alle diseguaglianze. Carlo Calenda parla di ‘onore’. Onore è rispettare la parola data. Un accordo, una firma, una stretta di mano tra persone leali e serie: questo è onore. Il resto, compreso l’attacco alla destra e alla sinistra tutte uguali, è populismo. Populismo d’élite, ma pur sempre populismo. Lo scrive su Twitter Marco Meloni, coordinatore della segreteria Pd.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Next Post

Bori: offriremo le migliori energie e i profili più spendibili che abbiamo

Siamo alla vigilia di un appuntamento centrale, in Umbria come in Italia, per la comunità del Partito Democratico. Con questa consapevolezza il PD dell’Umbria è in campo con forza per portare competenze e per essere protagonista sui temi dell’innovazione e della transizione digitale, nelle imprese e nel sistema pubblico. Siamo […]